Primo goal in Bundesliga ed festeggia con il magazziniere

Il giovane brasiliano Wendell, subito dopo aver siglato in suo primo goal in con la maglia del Bayer Leverkusen, corre ad abbracciare prima il suo allenatore Roger Schmidt, che compiva 48 anni il giorno della partita e poi si rivolge in maniera affettuosa al 72 enne magazziniere della squadra Harald Wohner