Muntari, il goal no-goal in Milan-Juventus

muntari

Sulley Muntari saluta l’Italia e vola in Arabia Saudita: è notizia di oggi cche il calciatore ghanese, che aveva risolto il contratto con il Milan a campionato ancora in corso è da oggi un tesserato dell‘Al Ittihad, club della città di Gedda, la seconda più grande del paese  arabo dopo la capitale Ryad.

E l’ingaggio non sarà certamente ai minimi sindacali: il biennale siglato dall’ex di Milan, Inter ed Udinese prevede un ingaggio di 14 milioni di euro da qui all’estate 2017. Arrivato giovanissimo nel 2012, indossando la maglia dei bianconeri friulani, , eccetto due parentesi in Inghilterra con Sunderland e Portsmouth, ha disputato ben 12 campionati di Serie A.