Morso osè per punire l’avversario

morso

Sui morsi di Suarez si potrebbe scrivere un libro ormai, basta chiedere a Giorgio Chiellini. Ma se un avversario, per punirti di una scorrettezza, ti azzanna nelle parti intime? Mandate a letto i bambini!!