Argentina – El Salvador: Coppa del Mondo 1982

L’unico precedente fra ed El Salvador fu durante i Mondiali del 1982 in Spagna. L’albiceleste, con un giovanissimo Maradona che si era appena accasato al Barcellona, difendeva il titolo di campione del mondo conquistato in casa quattro anni prima. Per la nazionale di El Salvador, un paese devastato da una guerra civile che vedeva coinvolta anche il vicino Honduras, si trattava della prima esperienza nella massima rassegna calcistica.

E per i salvadoregni il primo match era terminato con una disfatta, un 10-1 contro l’Ungheria che tuttora rimane il record delle partite con il massimo scarto. Dopo la sconfitta con il Belgio per 1-0, l’ultimo match della compagine centroamericana, valido per il gruppo 3 ad Alicante, terminò con un classico 2-0 in favore della squadra allenata da Menotti.