West Ham: venduto lo stadio per trasferirsi all’Olimpico di Londra

Il West Ham United, nota squadra di Londra che milita in Premier League, ha provveduto la vendita della sua attuale casa, Upton Park, per potersi trasferire all’Olympic Park della capitale inglese, costruito per ospitare le Olimpiadi una paio di estati fa. Gli Hammers lasciano dunque così dopo un secolo il loro stadio storico, il primo match venne infatti disputato nel lontano 1904 contro il Milwall.

L’opera verrà trasformata in un grosso villaggio della East End, composto da circa 700 case; Galliard Group, questo il nome della società che ha acquistato la struttura, ha già dato incarico alla scultrice di fama internazionale Frances Siegelman di realizzare una statua dedicata alla leggenda degli Hammers Bobby Moore ed altri grandi calciatori del passato.

Il trasloco allo stadio Olimpico da parte del club londinese verrà effettuato nel 2016.