Galliani: non è l’anno zero

Dopo la sconfitta europea a Malaga, la terza nelle ultime tre partite, Galliani a Milan Channel ha voluto usare una metafora matematica per spiegare cosa si devono attendere i tifosi da questa stagione: Il presidente ed io siamo convinti ad andare avanti con Allegri, i tifosi devono avere pazienza e capire che questo è l’anno uno del Milan. Andiamo avanti. Usciremo da questo momento, con questo allenatore. Io cerco di parlare poco, perché mi chiedono sempre dell’allenatore, ma non è questo il nostro problema. Ieri sera, ho riguardato la partita, non abbiamo giocato male, eravamo ben organizzati in campo. Sul gol sfiorato da Mexes ho pensato che è un momento in cui marca male. Devo ringraziare i tifosi, che ieri sera sono stati a Malaga. Sono fantastici, come quelli che incontro per strada e che ci sono molto vicini. Anche la Curva che è stata a Milanello l’altra sera ci ha incoraggiato, non è vero che ci ha dato ultimatum”.