Reggina: il presidente Foti vuole la A per i cento anni

Sarà un anno speciale per i colori amaranto della Reggina  il prossimo, in quanto la società presieduta da Lillo Foti ha un obbiettivo ben chiaro per festeggiare la ricorrenza del centenario: «Per noi la prossima sarà una stagione speciale, perché la società nel 2014 festeggerà un secolo di storia, un traguardo che vogliamo celebrare dentro e fuori il campo. Promozione? Quello è il nostro obiettivo. Il Palermo parte da favorita ma il campionato di B è molto lungo e riserva sempre sorprese, anche a chi sulla carta non dovrebbe avere problemi».

Il Catania non perde tempo: ecco Maran


Il Calcio Catania S.p.A. rende noto di aver affidato la responsabilità tecnica della prima squadra, per la stagione agonistica 2012/13, all’allenatore Rolando Maran. Nel corso di questa settimana, il nuovo tecnico verrà ufficialmente presentato ai giornalisti ed agli operatori dell’informazione. Il Presidente Pulvirenti ha quindi individuato nel tecnico ex – Varese il sostituto di Montella, appena nominato alla guida della Fiorentina.

Il tecnico di Rovereto lascia la panchina del Varese, appena eliminato in finale play-off per la serie A dalla Sampdoria. Alla guida dei biancorossi lombardi è rimasto una sola stagione, dopo aver assunto l’incarico alla settima giornata al posto di Benny Carbone.

In passato l’allenatore trentino ha guidato Cittadella, Brescia ( lo sostituì Zeman), Bari, Triestina ed infine Vicenza. Da notare che nella sua carriera da calciatore ha vestito per ben nove anni la maglia del Chievo, passando dalla C2 alla Serie B.Il derby siciliano della prossima stagione vedrà un particolare curioso: alla guida delle rispettive squadre vi saranno i tecnici delle ultime due stagioni del Varese, ovvero Sannino e Maran appunto.