Milan: ecco il progetto del nuovo stadio rossonero

 

La sede del Milan potrebbe avere vicino il nuovo stadio dei rossoneri. Alla gara indetta per il rilancio del Portello, la zona dei padiglioni 1 e 2 della Fiera di MilanoCity, parteciperà anche la società rossonera. Lo stadio, progettato da Arup, società ingegneristica che ha realizzato l’Allianz Arena del Bayern Monaco, prevede 48.000 posti con un investimento di circa 300 milioni di euro.

Oltre allo stadio sono previsti all’interno del complesso un albergo, un liceo a indirizzo sportivo, ristoranti, parchi giochi e percorsi nel verde cittadino. L’obbiettivo è, qualora il progetto vincesse la gara indetta, è di avere pronto il nuovo stadio per la stagione 2018/19.

 

 

Stadio Roma: 30 mesi per realizzarlo

Il progetto della nuova casa che accoglierà la Roma va avanti: oggi in un intervento radiofonico a Radio Città Futura,l’assessore all’Urbanistica di Roma Capitale Giovanni Caudo, ha spiegato i passi che si stanno compiendo perchè la costruzione delll’opera abbia inizio.

“Adesso possono succedere diverse cose: una, quella più probabile, è che i proponenti ci presentino i progetti definitivi aprendo così la seconda fase della procedura che è di competenza regionale; oppure le condizioni che abbiamo posto sono talmente costrittive per il proponente privato che decide di non procedere. Ma questa mi sembra un’eventualità difficile. Per realizzare lo stadio e le opere che sono connesse ci vogliono 30 mesi. Tutto dipende da quando ci consegneranno i progetti e si chiuderà questa fase”, sancendo la road map tempistica per vedere i giallorossi nella nuova Arena.