Primo colpo della Viola: preso Iakovenko

Come si può leggere da pochi minuti sul sito ufficiale della società gigliata, “ACF Fiorentina comunica di aver tesserato il calciatore Oleksandr Iakovenko (Classe ’87)” Il calciatore ucraino nell’ultima stagione ha giocato con la maglia, guarda caso viola, dell’ Anderlecht. Iakovenko ha firmato un contratto che lo legherà alla società viola fino al 30 giugno 2016″. L’attaccante esterno arriva a parametro zero dopo la scadenza del suo contratto

Doppio colpo Viola : Wolski e Vecino

Ottima operazione di mercato del ds gigliato Pradè, che si è mosso in anticipo rispetto a top  clubs che erano interessati alle prestazioni del centrocampista polacco del Legia Varsavia Wolski .

Il giocatore in queste ora sta lasciando il ritiro del club di Varsavia, che sta svolgendo la preparazione al caldo di Cipro e nelle prossime ore svolgerà le visite mediche di rito e poi la Fiorentina ufficializzerà l’acquisto.

Nel frattempo è già arrivato nella città toscana l’altro acquisto peer il centrocampo di Montella, l’uruguaiano Matias Vecino, proveniente del Nacional Montevideo. Tuttavia il suo tesseramento per il campionato in corso è legato al passaporto comunitario, che difficilmente arriverà entro fine gennaio il passaporto comunitario per il giocatore e dunque è molto probabile che venga aggregato alla squadra per facilitarne l’ambientamento.

Fiorentina: occhi puntati su Osvaldo (video)

Più di un’idea, quasi un’ossessione. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, in vista del mercato di gennaio la Fiorentina vorrebbe mettere le mani sull’attaccante della Roma Pablo Daniel Osvaldo. Il giocatore è un pallino fisso di Pradè e piace molto anche al tecnico dei viola Vincenzo Montella. La chiave per arrivare al nazionale azzurro è soprattutto lo scarso feeling che ha con il suo attuale mister, ovvero il boemo Zeman. Trasferendosi a Firenze, andrebbe a colmare il vuoto nel reparto avanzato gigliato, in parte dovuto alla defezione estiva di Berbatov, in parte da una limitata – e legittima – vena realizzativa di Luca Toni. Nel caso in cui fosse complicato arrivare ad Osvaldo già nella sessione di mercato invernale, il club di Della Valle sta preparando il terreno per un altro nome, seguito da vicino: è Oscar Cardozo del Benfica.

http://youtu.be/65MdJy0gNRQ

Si muove qualcosa a Firenze: preso Fernandez dallo Sporting Lisbona

Saranno state le proteste dei tifosi, le ultime cessioni di Behrami e Gamberini, il rischio forse di veder partire il talento montenegrino Jovetic e la paura dunque di ritrovarsi senza una rosa affidabile da lasciare nelle mani del tecnico Montella, che il ds Pradè ha compiuto ieri la prima mossa in entrata sul mercato.

Più precisamente indosserà la maglia viola nella prossima stagione Matias Fernandez, talento cileno dello Sporting Lisbona; 26 anni, centrocampista dai piedi buoni e dalla giocata facile. L’accordo fra il club lusitano e la Fiorentina è ormai conclusa, dopo che le società si sono scambiate le mail di conferma.

Il quotidiano La Nazione di Firenze parla di un cartellino costato circa 4 milioni di euro; per domani il cileno è atteso in sede per le visite mediche di rito e la firma del contratto.