Risoluzione del Parlamento Europeo conto il calcio truccato

Il Parlamento Europeo ha adottato una risoluzione che invita ad avere una modalità unica per lottare contro la piaga delle partite truccate nel calcio e in altri sport. Al momento viene richiesto dall’organismo europeo un approccio coordinato e a vasto raggio nella lotta contro la corruzione e la criminalità organizzata, unendo le forze di polizia, le agenzie di scommesse e le autorità giudiziarie.

Ben lieto dell’intervento comunitario è stato il presidente dell’UEFA Michel Platini, che ne ha fatto uno dei punti fondamentali del suo mandato: “Se i risultati delle partite si conoscono prima che abbiano luogo, non ha senso che vengano giocate. I bambini smetterebbero di giocare al calcio, e le persone di andare allo stadio. Siamo determinati a combattere chi imbroglia e trucca i risultati, e infliggeremo pesanti sanzioni a chiunque sia trovato colpevole di manipolare il risultato di una partita”.