Barca a +11 al termine dell’andata: Liga già chiusa?

Con il posticipo della 19^ giornata di Liga è chiusa in serata l’andata del torneo spagnolo. Il vantaggio dei catalani sulla seconda , l’Atletico Madrid di Radamel Falcao, pari a ben undici punti ed addirittura 18 sui terzi,, i rivali del Real Madrid, li pone in una situazione di quasi certezza di vincere il torneo per la 22-esima volta.

Getafe – Granada: 2-2 (19′ Rodriguez, 28’rig 92’rig Siqueira, 42′ Alcacer)

Classifica: Barcellona 55, Atl. Madrid 44, Real Madrid 37, Betis Siviglia 34, Malaga 31, Real Vallecano 31, Levante 30, Valencia 30, Real Sociedad 26, Real Valladolid 25, Getafe 25, Saragozza 22, Sevilla 22, Ath. Bilbao 21, Celta Vigo 18, Espanyol 18, Granada 17, Maiorca 16, Deportivo La Coruña 16, Osasuna 15.

Liga, Bielsa a Siviglia sembra quasi fatta

bielsa.jpg
Le ultime dalla Spagna vedono il tecnico Marcelo Bielsa come protagonista. Secondo Goal.com l’ex ct di Argentina e Cile, dato vicino alla Roma, sarebbe in queste ore a Siviglia per firmare un accordo biennale con la società Andalusa approdata in Europa League. Secondo la web spagnola, la dirigenza avrebbe cercato di incontrare il probabile nuovo allenatore senza dare nell’occhio. Nelle prossime ore si saprà se queste voci avranno il marchio dell’ufficialità. Per quanto riguarda Agüero, il portavoce societario Cerezo fa sapere che per avere il fuoriclasse argentino non ci saranno sconti e che la clausola di 45 milioni di Euro andrà interamente versata all’Atletico Madrid. Acquisti dell’ultima ora: il Levante, rivelazione del girone di ritorno ha acquistato Barkero dal Numancia, mentre il Valencia, dopo la conferma della prosecuzione del rapporto con ll tecnico Emery, sarebbe vicino a César Azpilicueta, laterale destro di 21 anni, in forza all’Olympique di Marsiglia ma reduce da grave infortunio. Sono tante le ufficializzazioni di non rinnovo nei vari club spagnoli. L’Osasuna di Pamplona non rinnova i contratti di Josexto, Pandiani e Coro; la Real Sociedad comunica che Tamudo, Rivas e Lasarte non saranno più in forza al club di San Sebastian; Il Betis, neopromosso, ha raggiunto l’accordo col difensore dell’Espanyol Javi Chica, mentre il Malaga ha per ora presentato la nuova maglia davanti a 15mila spettatori entusiasti.