Siena: dopo la B, rischio fallimento?

Non è un periodo rose e fiori in casa senese: il presidente Mezzaroma, dopo aver pensato alla salvezza ad un certo punto della stagione, nonostante la forte penalizzazione, ha dovuto alzare bandiera bianca ed accettare la retrocessione.

Ma i problemi non sono finiti qui: come riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, infatti oggi dovrebbe essere effettuato il bonifico relativo agli stipendi del primo trimestre 2013 di un importo di circa 8 milioni di euro, ma ciò non dovrebbe avvenire. Pertanto si annuncia una penalizzazione da scontare nel prossimo torneo, oltre alla necessità di sanare le restanti mensilità, cosa al momento non semplice visto che come annunciato dallo stesso presidente dei bianconeri toscani, non è ancora arrivato il cosiddetto “paracadute” economico per le casse delle società retrocesse nella cadetteria.

Ufficiale: il Siena esonera Cosmi

E’ costata caro la sconfitta al Franchi di Firenze contro una Fiorentina travolgente nel derby toscano. Il 4-1 finale costa la panchina al tecnico umbro Serse Cosmi. Ecco il comunicato ufficiale della società presieduta dalla famiglia Mezzaroma.

L’Ac Siena ha sollevato dall’incarico l’allenatore Serse Cosmi. La Società ringrazia il mister e il suo staff per il lavoro svolto in questi mesi con dedizione e grande professionalità”.

Valentina Mezzaroma: grossi nomi in arrivo per il Siena

Caparbia e tenace, la vicepresidente dei bianconeri toscani Valentina Mezzaroma lascia intendere che non vuole lasciare le cose a metà, nè tantomeno prendere il posto del direttore sportivo Antonelli.

Ma per il Siena, che sta brillantemente sopportando la penalizzazione estiva, annuncia colpi di mercato pronti per rinforzare la squadra e portarla alla salvezza.

Ai microfoni di Radio Sportiva ha lanciato il suo proclama:”Ho voluto sostenere il corso solo per acquisire maggiori esperienze. Il suo impiego è al sicuro e può stare tranquillo”. Sulla stagione: “Avremmo potuto passare un Natale più tranquillo però posso solo ringraziare la squadra perché danno sempre il massimo. Adesso ci aspettano alcune partite difficili. Perdere ci sta, ma contro la Roma abbiamo sperato nel successo. Destro? Sono contento per lui, però eviti di segnare contro di noi. Cosmi? È un tipo passionale, che si fa sentire quando qualcuno dei ragazzi sbaglia. Qui siamo abituati ad avere allenatori di questo genere. Zé Eduardo? Credo che col tempo avrà più spazio. Tuttavia a gennaio Antonelli porterà in casa qualcuno di importante”.

Valentina Mezzaroma: la salvezza del Siena come uno scudetto

Nella giornata di giovedì la presentazione ufficiale del Siena per la stagione entrante ribolliva di entusiasmo. Nonostante l’anno si preannuncia come molto difficile per via della forte penalizzazione in classifica (meno 6), il pubblico senese pare crederci e la vice-presidentesssa Valentina Mezzaroma ci ha tenuto a ringraziare i tifosi accorsi per salutare i bianconeri e lo ha fatto tramite il sito ufficiale del club toscano.

“Ringrazio tutti i tifosi bianconeri per la straordinaria dimostrazione di entusiasmo e partecipazione che ha accompagnato la presentazione ufficiale della squadra”.
“Vedere la Curva Robur così appassionata e calorosa ci ha riempito il cuore di gioia, perché sappiamo benissimo che quest’anno solo camminando sempre insieme ai nostri tifosi potremo superare le tante difficoltà di un campionato duro come non mai”.

Un obiettivo, quello della salvezza, che vale come uno scudetto: “Ieri sera eravamo in duemila allo stadio a benedire la partenza della nuova stagione: saremo tantissimi ad accompagnare il mister Serse Cosmi e i nostri ragazzi nella cavalcata verso una salvezza che sarebbe per noi lo scudetto più bello”.

Destro: la Roma sorpassa tutti, oggi forse la firma

 

La voce arriva da gazzetta.it: la Roma è in netto vantaggio per Mattia Destro, la punta più ricercata dalle squadre di casa nostra, in questa estate di esodi verso l’estero. Oggi Preziosi e Mezzaroma s’incontreranno per limare l’accordo che porterà prima il giocatore di nuovo al grifone e, successivamente, a Trigoria.

Sotto il cielo della Capitale l’attaccante firmerà un quadriennale a salire: da 1,5 fino a 2,3-2,5 milioni di euro, decisamente non male per un ragazzo alla terza stagione in Serie A. L’ipotesi più accreditata è che il tutto possa essere definito e chiuso nel pomeriggio di oggi.

Valiani sulla strada per Siena, il Parma ci pensa

 

il Siena avrebbe contattato il Parma per avere informazioni a proposito di Francesco Valiani: il centrocampista toscano sembra dunque obiettivo  dei Mezzaroma, che anche in settimana dovrebbero risentire nuovamente i ducali per ampliare gli eventuali margini sulla strattativa. Il giocatore al momento resta in attesa di sviluppi, orecchie tese; l’eventuale trasferimento, che lo riporterebbe nella sua Toscana, non sembra una missione impossibile.