Lo Monaco: voglio la Serie B in 4 anni con il Messina

Chiusa la scorsa stagione con la doppia infelice esperienza sia a Palermo sia a Genova sponda rossoblù, Lo Monaco è super impegnato nel progetto siciliano con il Messina calcio, tornato quest’anno in Lega Pro dopo diversi anni passati nelle serie dilettantistiche causa il fallimento.

Ma l’esperto di mercato che ha fatto tanto bene a Catania, non si ferma qui. Ai microfoni di Sportitalia, nel corso di Speciale Calciomercato ha voluto rilanciare: “Ci auguriamo che un’altra squadra siciliana possa tornare nel calcio che conta in tempi rapidi. Messina è una città che appena sette anni fa era in Serie A. La squadra ha inoltre un grande seguito da parte dei tifosi e vogliamo premiare questo. Vogliamo riportare la squadra in serie B nel giro di quattro anni”.

Inizia la settimana dei derby a Messina

Settimana calda nel peloritano: mercoledi prossimo allo stadio San Filippo, come da richiesta di inversione di campo inoltrata alla Lega Dilettanti, si svolgerà il primo dei due derby previsti nel mese di settembre.

Davanti sicuramente a migliaia di tifosi, si scontreranno Acr Messina e Città di Messina in un match a eliminazione diretta valido per la Coppa Italia di Serie D.

A tal proposito lo stadio San Filippo vedrà importanti restauri come il fatto che le panchine verranno parzialmente interrate, così da agevolare le riprese televisive, e la visibilità anche dalle file più basse della tribuna. Infatti sabato 29 il derby di campionato sarà trasmesso da Raisport con inizio alle 14.00.  Si tratterà di un altro piccolo tassello verso il recupero dell’impianto, su cui i Lo Monaco stanno lavorando da me.