Pallotta: vorrei vedere la Roma al Colosseo

Sogna in grande James Pallotta, n° 1 della Roma che alla vigilia del match importante per il passaggio del turno in Champions League in Germania, dedica un pensiero a quella che potrebbe essere la casa, almeno per un giorno di Totti e compagni.

Riaprire il Colosseo per un match calcistico contro un top club: “Una squadra come il Barcellona o il Bayern Monaco o qualcuno di simile” ed ha aggiunto nell’intervista concessa alla CNN:  “Faremo una pay-per-view, 25 dollari in tutto il mondo. Potremmo avere 300 milioni di persone che vogliono guardare da tutto il mondo una partita nel Colosseo che non rivedranno mai più”.

Roma – Napoli: Maradona sarà in tribuna

Diego Armando Maradona sarà presente in tribuna all’Olimpico per assistere al match clou Roma – Napoli: lo garantisce il suo legale Angelo Pisani con una dichiarazione a Radio Sportiva.

L’arrivo ieri a Milano con la visita alla Gazzetta dello Sport per un incontro con la stampa per presentare un’opera editoriale che la rosea ha preparato dedicata al Pibe de Oro e poi subito il viaggio nella Capitale.

«Stiamo organizzando questo grande evento, un evento storico perché è la prima volta che sarà in tribuna ad assistere ad una gara in Italia, chissà che non gli venga voglia di scendere in campo. Abbiamo colorato d´azzurro Milano ieri, stasera vorremmo farlo con l´Olimpico anche perché Maradona ha sottolineato la signorilità del club giallorosso che lo ha invitato con affetto e calore. Ieri sera è rientrata la figlia Djalma che ha espresso il desiderio di andare a Roma a vedere a il Napoli, lui non aspettava altro che questo assist. Stiamo organizzando per partire, come sempre può cambiare tutto da un momento all´altro ma dovremmo andare a bordo campo. Chissà che Diego dagli spalti non possa essere l´uomo in più, il talismano per gli azzurri», sono state le parole del suo legale.

Il Bologna diventa verde, in difesa della Terra

Iniziativa atta a sensibilizzare il mondo sportivo quella che la società rossoblù ha deciso di attuare per il prossimo match casalingo di domenica contro la Sampdoria. Diamanti e compagni scenderanno infatti in campo con una tenuta speciale per l’occasione, interamente verde. Ecco il comunicato ufficiale.

“Domenica 21 Aprile, in occasione della Giornata Mondiale della Terra (‘EARTH DAY’ 2013) il Bologna F.C. e Macron ricorderanno con un’iniziativa tutta particolare l’appuntamento che ogni anno vuole portare all’attenzione del mondo il tema della salvaguardia del pianeta. I rossoblù scenderanno infatti in campo contro la Sampdoria con un’edizione speciale della divisa da gioco, interamente verde.

Creato nel 1969 dopo un disastro ambientale al largo delle coste della California, l’Earth Day è diventato – specie negli ultimi decenni – un momento di sensibilizzazione nei confronti delle tematiche ecologiche di cui le Nazioni Unite in primis si sono rese portavoce. Ai tifosi verrà data la possibilità di acquistare una delle 300 maglie in edizione limitata poste in vendita dopo l’Earth Day, nei suoi punti vendita e sul sito www.macron.com”.

La Liga in diretta su Video Calabria Tv

E’ arrivata la notizia che finalmente il calcio spagnolo tornerà ad essere trasmesso in tv. Ad aggiudicarsi il diritto di trasmissione delle ultime dieci giornate della Liga spagnola è stata Video Calabria Tv, canale 13 del digitale terrestre. L’ annuncio è arrivato direttamente dalla stessa emittente tramite il proprio sito internet. I diritti per la trasmissione della fase conclusiva del massimo campionato di calcio spagnolo 2012-2013 sono stati acquistati in esclusiva a livello nazionale, e Video Calabria trasmetterà le gare sul territorio calabrese.

Ogni turno vedrà la trasmissione di ben quattro partite, per un totale di 40 incontri fino all’1 giugno, quando è in programma l’ultima giornata. Già questo week end ci saranno gli anticipi di sabato di Barcellona e Real Madrid sui campi di Celta Vigo e Saragozza. Domenica di Pasqua, invece, alle 19 andrà in onda il match fra Espanyol e Real Sociedad; alle 21, la sfida tra Atletico Madrid e Valencia.

Già noto anche il calendario della settimana successiva, quando sabato 6 aprile ci sarà Real Madrid-Levante (ore 18), e Barcellona-Maiorca (alle 21) mentre domenica 7 aprile s’inizia alle 19 con Getafe-Atletico Madrid, mentre alle 21 andrà in onda Valencia-Valladolid. La produzione televisiva è a cura della Liga, mentre le telecronache saranno affidate alle voci del team di Fabio Ravezzani, direttore delle milanesi Telelombardia e Antenna 3.