Malesani ritorna in sella. Marino saluta e se ne va


Adesso è ufficiale: dopo la rocambolesca sconfitta di ieri sul campo dell’Inter, in una partita non per cuori deboli, Pasquale Marino è stato esonerato e ritorna al suo posto Alberto Malesani, secondo un ritornello ormai classico.

“Il Genoa Cfc – si legge in una nota – comunica di aver richiamato alla guida della squadra il tecnico Alberto Malesani e i suoi collaboratori. La Società ringrazia per l’opera svolta l’allenatore Pasquale Marino, il vice Massimo Mezzini e l’assistente tecnico Catello Senatore, sollevati dai rispettivi incarichi”.

Non da ultimo, arriva la notizia che la società a partecipazione pubblica che gestisce lo stadio, la SportinGenova spa, è morosa. Pertanto i tecnici della Exergia, fornitori dell’energia elettrica del Luigi Ferraris, hanno ricevuto l’ordine di staccare i contatori, rendendolo dunque inagibile. Sono così a rischio che le partite di Genoa-Cesena (mercoledì 11 aprile, ore 20.45) e Sampdoria-Brescia (sabato 14 aprile).