Che colpo ragazzi!!

Attacco al potere, quello che ha cercato di compiere Sasho Alexandrov, giocatore della squadra bulgara Cherno More Varna, che ha letteralmente abbattuto il direttore di gara al 74′ del match contro il Levski Sofia. Il difensore perde la testa nel momento in cui viene assegnato un rigore agli avversari, già in vantaggio per 3 a 0.

Alexandrov, espulso immediatamente, pagherà il suo gesto sconsiderato con 6 turni di squalifica e una multa di circa 1300 euro.

http://youtu.be/Zg9nyLEoseo