Juventus di nuovo su Kolarov: Lichtsteiner verso il Psg?

Destini simili, lingue diverse. Alexandar Kolarov e Stephan Lichtsteiner sono legati da un passato comune con la maglia della Lazio, adesso potrebbero di nuovo incrociarsi. Anche se soltanto di passaggio. Ritorna infatti la candidatura dell’esterno serbo per la Juventus, contestualmente ad un’operazione in uscita che riguarda il difensore svizzero, direzione Parigi, sponda Psg. Data l’assenza a partire da gennaio di Asamoah, che sarà precettato per la Coppa d’Africa, e il momento non felice del 28enne elvetico (in rotta con lo staff tecnico dopo la sostituzione con l’Inter), lo scenario non sembra inverosimile.

Secondo Tuttosport, l’affare Kolarov potrebbe concretizzarsi se la Juventus approdasse agli ottavi di Champions ed in contemporanea il Manchester City uscisse dalla competizione. Il terzino 27enne non sta trovando molto spazio in questa prima parte di stagione, dal momento che Mancini gli preferisce Clichy.

Ranocchia e Kolarov, traffico sul binario dell’Inter-City

Ranocchia-e-Kolarov

The Sun lancia oggi in esclusiva una notizia a proposito del mercato dell’Inter. I nerazzurri avrebbero proposto Andrea Ranocchia come parziale contropartita per arrivare al terzino Aleksandar Kolarov; l’italiano sarebbe un giocatore gradito a Roberto Mancini, che lo considera un’alternativa di pari livello a Vincent Kompany e Joleon Lescott. Il serbo è in uscita dai Citizens ed ha le caratteristiche giuste, raccontano fonti vicine all’entourage della Pinetina, per inserirsi nei meccanismi di gioco di Stramaccioni.