Clamoroso: Cassano mette in mora il Parma

Antonio Cassano ha messo in ora il Parma per il mancato pagamento degli stipendi arretrati: la notizia è trapelata pochi minuti fa e con questa azione legale praticamente il giocatore barese si mette sul mercato. Una brutta grana per il club ducale che proprio un paio di giorni fa aveva ufficializzato il nuovo presidente, l’albanese Kodra. Cassano era giunto in emilia due estati orsono.

Parma: Kodra è il nuovo presidente

E’ Ermir Kodra, 29 anni, albanese, stretto collaboratore di Rezart Taci, il nuovo presidente del Parma calcio. La nomina è arrivata nella serata di ieri dopo l’insediamento del nuovo consiglio d’amministrazione di Parma Fc ed Eventi Sportivi, società proprietaria della squadra parmigiana. Sempre secondo quello che riferisce la Gazzetta di Parma, ad entrare nel consiglio di amministrazione societario sono Jacopo Di Bernardo Manci, Edwart Lloga, Aurel Stavre, oltre a Pietro Leonardi che mantiene anche l’incarico di direttore generale.