Balotelli guerriero tatuato

L’arte di stupire appartiene certamente all’attaccante del City e della nazionale italiana Balotelli e così è abbastanza logico che subito dopo aver fatto visita ad un centro tatoo della città inglese, Supermario abbia postato su Twitter una foto di lui sotto i ferri del mestiere.

E la  frase che ha scelto perchè venisse impressa sul suo fisico statuario ha un significato storico: “I am the punishment of God. If you had not committed great sins, God would not have sent a punishment like me upon you”. Tradotto: “Sono il castigo di Dio. Se non avete commesso grandi peccati, Dio non mi avrebbe inviato qui per punirvi”. Citando dunque l‘epico guerriero Gengis Khan, fondatore dell’impero mongolo.