Abete soddisfatto: Bella Italia in vista dei Mondiali

E’ rimasto contento il numero uno federale Giancarlo Abete, un pareggio rimonta contro il forte Brasile, seppure  non lo battiamo da ben 31 anni, è un risultato di prestigio e che fa onore ai ragazzi che si sono battuti con carattere ieri  sul campo di Ginevra. Oggi ai giornalista ha dunque mostrato il suo soddisfacimento personale:

«Ho visto una bella Italia, anche quando eravamo sotto di due gol, abbiamo avuto tante occasioni da rete. Balotelli ha fatto un grande gol, un colpo da maestro».

Abete continua: «Siamo riusciti a recuperare lo svantaggio di due gol contro il Brasile, è sicuramente un bel segnale del gruppo in vista dei Mondiali del 2014. Prandelli ha fatto bene, anche con i cambi il gruppo ha mantenuto lo stesso atteggiamento».