Palo, doppio palo, goal!

Quando il penalty è surreale:  nel corso del match di Coppa d’Asia Arabia Saudita – Corea del Nord, viene commesso un fallo di mano in area di rigore. Ovviamente scatta la sanzione massima, cartellino rosso e rigore per gli arabi. Ed il tentativo di trasformazione sembra la simulazione di un flipper impazzito.

Goal – no goal o di mano?

Se i dubbi riguardanti il fatto che il pallone colpito di testa da Astori martedì scorso in Udinese – Roma avesse superato o meno la linea di porta hanno fatto parlare per il resto della settimana sull’utilità o meno dei giudici di porta, di cosa discuteremmo se invece il reato fosse il colpo di mano lesta come accaduto nel match valido per la Coppa di Grecia Veria – Apollon?

http://youtu.be/I8IGYqCpQgo