Il Livorno ricorda Morosini: amichevole con l’Atalanta Primavera

Giornata carica di ricordi quella che ieri il Livorno ha trascorso nella città orobica. Dapprima una visita al cimitero dove si trova la tomba di Piermario Morosini, portando un vaso di fiori rossi e un gagliardetto del Livorno. Poi nel pomeriggio gli amaranto hanno disputato un match amichevole con la rappresentativa Primavera dell’Atalanta sul campo di Osio Sotto, vincendo per 6-2.

Sempre ieri nella sede dell’associazione Calciatori a Vicenza il premio di studio “Piermario Morosini” è stato consegnato all’ex calciatore Bernardo Corradi. L’iniziativa è stata promossa da Aic e dall’Università di Parma e San Marino. Il premio ha come intento quello di  incentivare la formazione e lo studio di ragazzi che si siano distinti nello sport ma che intendano proseguire un percorso professionale oltre il calcio giocato, portando il nome di Piermario Morosini.