Il Cagliari prova a chiudere la questione stadio: addio a Is Arenas

Come riportato in un comunicato odierno dell’ANSA, il Cagliari prova a risolvere la questione che ha portato anche all’arresto del suo presidente, rinunciando allo stadio di Is Arenas. In una lettera inviata questa mattina al Comune di Quartu Sant’Elena, il club rossoblù disdice la concessione triennale per l’uso dello stadio. I legali della società sono al lavoro per stabilire modi e tempi per smontare la struttura che potrebbe essere trasferita presto in un altro Comune.