Perdono Verona e Sampdoria: il Torino fermato dalla pioggia

crotone

Finale col botto per la 34° giornata di serie B.
Il risultato più eclatante arriva da con la squadra di casa che al 94 esimo è riuscita a segnare il goal vittoria contro la blasonata .
A partita sospesa dopo 45 minuti per un nubibragio quando i granata erano in vantaggio 1-0 contro la Reggina. Il secondo tempo del match verrà recuperato nelle prossime giornate. 
Pari poco utile a entrambe le formazioni tra Bari e Grosseto mentre il Cittadella batte 2:1 il Gubbio e l’Ascoli 1-0 l’Albinoleffe. Sempre nella zona calda della classifica fondamentale la vittoria della Nocerina 2-1 contro l’Empoli maturata negli ultimi minuti del match. 

In zona playoff, detta della sconfitta della Sampdoria, bene il Padova che vince 2:1 a Livorno. Pareggo infine a reti inviolate il derby tra Sassuolo e Modona.
Nel pomeriggio il Brescia aveva vinto al 90esimo 2-1 lo scontro contro l’Hellas Verona, mentre il Vicenza era stato sconfitto nettamente, 3-0, in casa dalla Juve Stabia con un super Marco Sau. Ieri sera vittoria del Varese 2-1 contro il Pescara.

Ecco la classifica aggiornata.

Torino 69*, Sassuolo 64, H. Verona 63, Pescara 62, Padova 56., Varese 55, Brescia 53, Sampdoria 52, Reggina 47*, Juve Stabia 34. Bari 34,  Grosseto 43, Modena 41, Cittadella 41, Livorno 38, Crotone 34, Empoli 34, Ascoli 34, Vicenza 32, Nocerina 28,  Gubbio 27, AlbinoLeffe 26