Il Grosseto cambia ancora: arriva Menichini

Altro cambio sulla del e con questo siamo a quattro: ieri sera è stato trovato l’accordo tra il presidente Piero e Leo dopo che nel pomeriggio la squadra era stata allenata regolarmente da , che paga la quasi sconfitta di sabato scorso contro il , quando sul punteggio di 3-0 per i padroni di casa l’arbitro Castrignanò optò di non far disputare sabato scorso gli ultimi otto minuti al calare della nebbia sul terreno di gioco.

Primo avversario per i maremmani con la nuova conduzione tecnica sarà la Reggina di Dionigi. Il compito del vice allenatore storico di Carletto Mazzone, reduce dall’ nella passata stagione quando sedeva sulla panchina del Crotone, sarà quello di risollevare una compagine ultima in classifica causa la penalizzazione del calcio scommesse.

I dettagli dell’accordo prevedono la durata sino al prossimo 30 giugno, con eventuale rinnovo in base ai risultati raggiunti dalla squadra.