E se stasera Zeman e Toro vincono….

In programma sui campi di e i recuperi, uno parziale e l’altro completo dei match determinanti per la scalata alla massima serie.

Dopo il posticipo del lunedì sera con il pareggio del sul campo del già retrocesso AlbinoLeffe, la corsa alla promozione diretta potrebbe essere ristretta alle tre squadre di vertice che stasera scenderanno in campo. Lo scontro diretto Torino- può accendere nuovamente la città della Mole di sponda granata; una vittoria renderebbe la strada in discesa agli uomini del Presidente Cairo, a cui sarebbe sarebbe sufficiente un punto nei due match conclusivi.
Sulla sponda emiliana si fa forte dell’entusiasmo della linea verde, conferma i titolari di sabato scorso a e chiede di sfruttare l’occasione.

A Pescara, sul terreno teatro della tragedia del povero Piermario , Zeman parte dallo 0-2 contro il Livorno. I labronici difenderanno con i denti il doppio vantaggio ed una vittoria darebbe ossigeno alla classifica che li vede in posizione play-out.I  pescaresi sono al top della forma, l’attacco gira a mille e sarà interessante vedere quanto riusciranno a resistere i ragazzi toscani all’assalto del trio delle meraviglie – Insigne.

In caso di vittoria contemporanea degli abruzzesi e del Toro, Zeman festeggerebbe la promozione con due turni di anticipo. Ed allora i duelli con la Juve non sarebbero più solo verbali.