Viviano: “Se vinciamo contro la Juve, offro io”

 La è a quota 42: 38 gare senza sconfitte nello scorso campionato, già 4 in questo. Un ulteriore stimolo per qualsiasi avversario, oltre al fatto che battere la Vecchia Signora è sempre una di quelle cose da raccontare ai nipotini.

Ma quello di domani non è un avversario qualunque, lo sa bene soprattutto Emiliano , che degli sfidanti difende i pali da questa stagione; la rivalità tra e bianconeri, infatti, si perde nella notte dei tempi. A rendere ancora più elettrica la vigilia della partita è il buon avvio della squadra di , pronta a dar battaglia e a non lasciare nulla di intentato.

L’estremo difensore si spinge addirittura oltre, facendo fregare le mani al suo intero spogliatoio: ai microfoni de La Nazione ha promesso di pagare una cena a tutti, in caso di bottino pieno dopo i novanta minuti. Si capisce quanto il numero uno viola sia galvanizzato, dal momento che per la prima volta affronta gli storici rivali indossando la maglia gigliata, lui che è fiorentino doc, di nascita e di fede calcistica.

Per il bene del suo portafogli, gli auguriamo una gara ricca di goals ed emozioni, ma senza vincitori…