Torna a parlare Moggi e a proposito di Catania – Juve dice….

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss nella giornata di ieri l’ex dg della Luciano commenta, quasi fosse un segno del destino , gli episodi accaduti al Massimino in occasione della partita ormai diventata “storica” Catania – Juventus e  come se citasse quello che le cronache (non confermate) raccontano di quel Reggina – Juventus dice : “Se avrebbe dovuto chiudere Rizzoli nello spogliatoio? Viste le cose, penso proprio di sì. È un caso più unico che raro”.

Commentando poi il comportamento degli addetti ai lavori, sempre più propensi alla tensione che alla calma spiega così il suo atteggiamento : “siamo in tanti a non capire più niente. Nel 2006 dicevano che gli errori degli si sarebbero dovuti prendere tutti in buona fede, mentre oggi tutti sbraitano. Io dico che gli arbitri sono in buona fede, semplicemente sbagliano”. ed aggiunge “con più arbitri c’è più confusione perché ognuno recita una parte che non dovrebbe. Malafede? No, solo errori”.