Derby di Manchester infuocato: 13 arresti dopo il match

E’ stato un incontro molto cado sotto l’aspetto tecnico ed anche soprattutto dal punto di vista ambientale quello di ieri tra City e United  e conclusosi per 3-2 a favore dei Red Devils in pieno recupero. Secondo quello che riporta Sky Sports, la polizia di Manchester ha proceduto all’arresto di tredici persone per gli incidenti avvenuti.

Tuttavia non sono ancora stati rintracciati i che hanno colpito con una monetina il difensore mentre festeggiava per il gol decisivo di Robin van Persie, mentre due persone sono stati fermate per invasione di campo. L‘ispettore di polizia Steve Howard è però parso tranquillo: “Per eventi del genere è lecito aspettarsi certi esiti in quanto a ordine pubblico . Tuttavia nonostante la rivalità non è stata una giornata così grave come potevamo aspettarci. Tuttavia continueremo ad indagare per trovare i colpevoli del fattaccio contro Ferdinand”.