Giovani promesse: Lucas Moura, gamba svelta e idee chiare (video)

 

Lucas nasce a   il 13 agosto del 1992, è un centrocampista del San Paolo e della Nazionale brasiliana. Muove i primi passi nella scuola calcio di Marcelinho Carioca passando poi per Santa Maria e Juventus-SP. Nel 2002 entra a far parte nel settore giovanile del e nel 2005  fa ritorno alla città che gli ha dato i natali, dove cinque anni più tardi arriva alla Prima Squadra, mettendosi in luce nel campionato Paulista con 9 gol in 28 presenze.

Dall’inizio di quest’anno solare emerge, diventa protagonista con prestazioni di livello, tali da attirare le attenzioni dei grandi club europei tra i quali e , che sembrano i più attenti ed interessati.

Il ragazzo fa il proprio esordio con la Nazionale maggiore carioca il 27 marzo del 2011 contro la Scozia e nel giugno successivo è nel gruppo che prende parte alla  Coppa America. Recentemente è stato inserito anche nella lista dei convocati per le prossime Olimpiadi di Londra.

Il c.t.  sta cercando di plasmare il talento di questo centrocampista,   facendogli ricoprire tutti i ruoli del reparto, rendendolo più duttile, come il calcio del terzo millennio richiede; Lucas ha dalla sua dribbling e velocità, nonché la verdissima età (non ha ancora 20 anni) come naturale trampolino verso il miglioramento.