Una Premier tutta italiana? Mancio ci prova


L’esperto Alex non ha usato giri di parole per descrivere lo scontro al vertice che questa sera, in casa del , probabilmente metterà una parola decisiva sulla vittoria della Premier.

Due rivali diventati acerrimi in questi ultimi anni, da quano gli sceicchi sono entrati in forze nel club dei citizens.”E’ il derby di Manchester più importante” lo ha definito Ferguson, che è al vertice dei Diavoli Rossi da poco più di un quarto di secolo. “Solo un masoschista potrebbe goderselo. Ed io sono un masochista convinto. Lo sono da 26 anni”, ha aggiunto.

Allo stesso tempo Roberto approfitta per passare il ruolo di favoriti a  e compagni: “Noi non sentiamo la pressione, perchè non abbiamo nulla da perdere. Per loro il pareggio sarebbe già un buon risultato”.

Il City arriva in un buon momento all’incontro, grazie anche al ritorno in campo di Carlos . Nelle ultime tre partite il club ha segnato 12 goals, 9 dei quali grazie alla coppia argentina Carlitos e Aguero. Mancio avrà di nuovo a disposizione Mario , che ha scontato i tre turni di squalifica che gli erano stati inflitti dopo l’espulsione dell’8 aprile nella partita persa per 1 a 0 contro l’Arsenal.

Il match verrà trasmesso in 203 paesi ed è annunciata sugli spalti la presenza del Presidente dell’ .