Premier League: Chelsea e Manchester City subito ok

 

Il parte con il piede giusto in campionato, ricominciando con lo stesso spirito dell’Allianz Arena e onorando il titolo di Campione d’Europa: in una manciata di minuti i Blues del “precario” Roberto Di Matteo chiudono i conti sul campo del Wigan Athletic, mettendo in ghiaccio il match con Ivanovic al 2′ e Lampard su rigore al 7′. Da quel momento la squadra londinese ha badato all’amministrazione della gara, limitando semplicemente i danni. C’é stato spazio anche per l’esordio del giovane brasiliano Oscar, acquistato di recente dall’Internacional di Porto Alegre. Per il Chelsea un bel riscatto, dopo la sconfitta nel Community Shield (la nostra Supercoppa) ad opera del .

E proprio i Citizens allenati da un altro illustre italiano, Roberto Mancini, laureatisi campioni d’Inghilterra nella scorsa stagione, soffrono e si trovano addirittura sotto in casa contro il Southampton;  alla fine il City riesce ad aggiudicarsi i tre punti in palio con il secondo 3-2 consecutivo (dopo quello proprio in Supercoppa ai danni del Chelsea). Non sono mancate nè le emozioni nè i goal all’Etihad stadium: gli uomini del Mancio hanno prima sbagliato un rigore con il fantasista spagnolo David Silva,  poi (al 40′) attraverso il destro pesante dell’argentino Carlitos Tevez hanno sbloccato il punteggio, con un gran tiro sul primo palo difeso dall’estremo difensore avversario.  Nella ripresa  arriva il pari di Lambert, poco prima del quarto d’ora e i Saints vanno pure in vantaggio con Steven Davis al 23′, ma vengono raggiunti dal bosniaco Edin Dzeko poco oltre. Il pareggio sembra ormai cosa fatta, quando da una mischia vicina al limite dell’area Samir Nasri estrae dal cilindro un tiro velenoso, che manda il pallone ad insaccarsi nell’angolo alto alla destra di Kelvin Davis. L’infermeria del Manchester registra un bilancio in pareggio: dentro nel finale Mario Balotelli, tenuto fuori per un problema all’occhio, fuori Sergio Aguero ko per un infortunio al ginocchio che gli ha fatto lasciare il campo in barella.

Questo primo turno agostano si chiuderà con il Monday Night, che metterà di fronte il e l’Everton dell’ex .

 RISULTATI PRIMA GIORNATA PREMIER LEAGUE:

Fulham-Norwich City 5-0

Queens Park R.-Swansea City 0-5

Reading-Stoke City 1-1

West Bromwich- 3-0

West Ham-Aston Villa 1-0

Arsenal-Sunderland 0-0

Newcastle-Tottenham 2-1

Wigan-Chelsea 0-2

Manchester City-Southampton 3-2

Lunedi’ Everton-Manchester United