Pippo Inzaghi: aspetto con calma l’occasione giusta

Messa in archivio l’esperienza di calcio giocato, Pippo si è tuffato a capofitto nel suo lavoro di tecnico degli Nazionali del e tiene ben dritta la barra verso l’obbiettivo, quello un giorno di sedersi sulla di un club professionistico senza però lasciar intendere nulla di preciso.

Intervistato a margine di un evento il bomber rossonero si è così sciolto:”Se avrò la grande opportunità, cercherò di sfruttarla al meglio, ma le cose fatte per gradi sono comunque le migliori. Mi auguro di arrivare ad alto livello, ma in questo momento non ci penso. Il mio segreto da calciatore è aver iniziato in Serie C, passando per la B e la A con l’Atalanta, prima di arrivare alla grande squadra con Juventus e Milan. Per cui, ho appena iniziato ad allenare e cercherò di portare avanti le mie idee  . La situazione attuale del Milan? Sono contento per l’esplosione di El Shaarawy. Adesso arriverà il momento difficile perché tutti si aspettano molto da lui, come è giusto che sia, ma è un ragazzo serio e che farà la fortuna dei rossoneri”.