Moratti: capita quando uno è un artista come Cassano

Il presidente tende a minimizzare l’episodio occorso negli spogliatoi della fra il genio barese ed il tecnico Stramacccioni: «Può capitare una situazione del genere quando c’è di mezzo un artista. Multare il giocatore? Non lo so, lascio che la dirigenza faccia le sue proposte. Non ero presente, ma tutti tendono a normalizzare la cosa. Cassano è un campione e si sa che gli artisti sono un po’ speciali. Il peggio è che cose come queste succedano, non che escano da uno spogliatoio».