Il Chelsea mette alla porta Lampard

L’operazione di ringiovanimento è partita anche dalle parti di Stamford Bridge. A farne le spese un pezzo di storia dei Blues, Frank . I tabloid inglesi titolano “Chelsea kick out Lamps” ed il diretto interessato si dice “distrutto, volevo chiudere la carriera qui”.

In sostanza il club londinese ha invitato il centrocampista 34enne a trovarsi una nuova squadra a gennaio, liberandolo a costo zero. non ha quindi nessun interesse a monetizzarne la cessione, forse persuaso dal fatto che per lui non ci sia mercato.

Ad ogni modo il giocatore non aveva alcuna intenzione di guardarsi intorno, una fonte interna alla società fa sapere che “voleva chiudere la carriera con questa maglia, non glielo permettono e questo lo fa stare male. Non ci poteva credere quando gli hanno detto di andarsene. La sola cosa che voleva era giocare nel Chelsea. Questo club gli deve molto…”.

Che nel mondo del calcio la riconoscenza non esista o sia merce rara, è ben noto. Ma sentimentalismi a parte, chiunque si faccia avanti per ingaggiare il buon Frank, a nostro parere, farà un ottimo affare. I saldi stanno per cominciare, forza gente!