Il Catania non perde tempo: ecco Maran


Il Calcio S.p.A. rende noto di aver affidato la responsabilità tecnica della prima squadra, per la stagione agonistica 2012/13, all’allenatore Rolando . Nel corso di questa settimana, il nuovo tecnico verrà ufficialmente presentato ai giornalisti ed agli operatori dell’informazione. Il Presidente Pulvirenti ha quindi individuato nel tecnico ex – il sostituto di Montella, appena nominato alla guida della Fiorentina.

Il tecnico di Rovereto lascia la panchina del Varese, appena eliminato in finale per la serie A dalla . Alla guida dei biancorossi lombardi è rimasto una sola stagione, dopo aver assunto l’incarico alla settima giornata al posto di Benny Carbone.

In passato l’allenatore trentino ha guidato Cittadella, Brescia ( lo sostituì Zeman), Bari, Triestina ed infine Vicenza. Da notare che nella sua carriera da calciatore ha vestito per ben nove anni la maglia del , passando dalla C2 alla Serie B.Il derby siciliano della prossima stagione vedrà un particolare curioso: alla guida delle rispettive squadre vi saranno i tecnici delle ultime due stagioni del Varese, ovvero e Maran appunto.