Fifa: si definitivo alla tecnologia nel calcio

Il calcio d’ora in avanti accetta l’ingresso della tecnologia sui campi da gioco. Oggi è arrivata l’ufficialità da parte della , che ha invitato le aziende interessate a presentare i loro progetti per decidere quale di questi sarà poi utilizzato alla Confederations Cup di giugno e alla Coppa del Mondo del prossimo anno.

Dopo che l’International Board lo scorso luglio aveva dato il via alla sperimentazione di due sistemi tecnologici in partite ufficiali e che l’Occhio di falco (sistema basato su delle fotocamere poste sulla linea di porta) e il GoalRef (basato su sensori magnetici) hanno visto l’utilizzo durante il Mondiale per Club in Giappone nel mese di dicembre, la federazione mondiale ha annunciato che altri due sistemi tedeschi hanno superato i test di ammissibilità e potrebbero presto ottenere la licenza. All’inizio del mese di aprile si saprà quale fra le attrezzature candidate diventerà il sistema di riferimento.