Del Piero: mi piacciono Brasile, Giappone e USA

Non sembra passare la voglia di calcare i terreni di gioco ad Alex che, pur non partecipando all’amichevole che ieri il suo ha giocato a Reggio Emilia, non intende dare il minimo accenno alla possibilità di abbandonare il calcio.

Ai microfoni di Sky ha così espresso il desiderio di altre possibili avventure estere:”Il mio contratto col Sydney scade ad aprile, vedremo se rientrerò ancora nel giro del mercato… Il è un posto fantastico per giocare a pallone, ma anche in Giappone e in America le cose vanno bene e si vive per il calcio. Può succedere di tutto, vedremo. Andrò avanti a giocare finché sarò convinto di essere un valore aggiunto”.