Chiellini a riposo per almeno 1 mese: salterà la Supercoppa

Non bastano gli strascichi morali legati alla sconfitta nella finale degli europei. Ora si deve pure fare la conta dei danni fisici legati ad una partita iniziata sotto i cattivi auspici e terminata addirittura peggio.

Chi porterà a lungo conseguenze della notte di Kiev è senza dubbio Giorgio : il difensore uscito anzitempo nella finale tra Spagna e Italia per un infortunio muscolare dovrà rimanere a riposo tra i 35 e i 40 giorni.

Un periodo che mette a rischio la preparazione per il campionato 2012/2013 e che rende il calciatore indisponibile per la Supercoppa italiana che si giocherà a Pechino nella seconda metà di agosto contro il .

Chiellini è stato sottoposto a esami specialistici e la diagnosi parla di una lesione di 1° e 2° grado al gemello mediale del polpaccio sinistro.

L’indisponibilità del centrale nazionale spiana la strada al debutto fin dalla prima partita ufficiale di in bianconero: niente male per chi, fino a poche settimane fa, era destinato regolarmente alla panchina dei rivali dell’.