Gli ultras croati arrivano a Parigi e provocano incidenti

Scontri nella notte parigina di vigilia tra tifosi del e della : il bilancio parla di due persone ferite, un tifoso croato in modo grave. La polizia è intervenuta per sedare i disordini nella zona della Bastiglia e ha fermato 25 persone, 19 croati e 6 parigini del gruppo K-Soce Team.

Qualche ora dopo 80 tifosi croati sono stati arrestati in un albergo della capitale. Poiché la sera prima il ministro dell’Interno francese, Manuel Valls, aveva vietato l’ingresso a Parigi ai tifosi della Dinamo in seguito alla segnalazione dell’arrivo di 150-200 hooligans del gruppo “Blue Bad Boys”, le persone fermate saranno incriminate anche per questo reato.

“Visti gli incidenti dell’andata sapevamo che dei tifosi che non hanno nulla a che fare con l’amore per il calcio, avrebbero potuto scatenare violenze ed estorsioni. Ci saranno conseguenze penali per i colpevoli e saranno espulsi; conseguenze ci saranno anche per i sostenitori parigini con divieto di accesso allo stadio. Il dispositivo di polizia per la partita di stasera sarà rafforzato”, ha dichiarato il ministro francese.