Besiktas – Liverpool nello stadio portafortuna dei Reds

Il match di ritorno dei 16-esimi fra Besiktas e si disputerà nello Stadio Olimpico Atatürk, situato alla periferia di Istanbul e fin qui nulla di strano. Le Aquile Nere hanno dovuto infatti indicare lo stadio costruito in previsione di una possibile candidatura alle Olimpiadi al posto della nuova Vodafone Arena, ancora in ritardo nella fase di completamento dei lavori.

Ma lo stadio Olimpico, seppure sia un’Arena da ben 80.000 posti, e stasera l’ambiente sarà molto caldo, assicurano i turchi, evoca ricorda piacevoli per i Reds che qui, il 25 maggio 2005, dapprima rimontarono in soli sei minuti il Milan dallo 0-3 del primo tempo e poi si aggiudicarono ai rigori la loro ultima Champions League, guidati in panchina da Rafa Benitez. Eroe di quella notte fu il portiere polacco Dudek che, probabilmente memore del suo collega Bruce Grobbelaar, seppe ipnotizzare Pirlo e Shevchenko, permettendo così al Liverpool di conquistare la quinta Coppa dalle Grandi Orecchie.

Per Balotelli e compagni dunque gli 80.000 spettatori faranno un pò meno paura.