Burkina Faso: è finale dopo i penalty

Prima finale di Coppa d’Africa per il , che si è qualificato battendo in semifinale il ben più accreditato per 4-3 dopo i rigori. I supplementari si erano conclusi 1-1, con reti di Wakaso al 13′ pt su rigore per i ghanesi e Bance’ al 15′ st per gli Stalloni. Poi dal dischetto il ha segnato con Kone’, H. Traore’ e Bance’, mentre le Stelle Nere hanno commesso tre errori con Vorsah, Kottey e Badu. In finale il domenica a Johannesburg affronterà la Nigeria che nel tardo pomeriggio aveva nettamente sconfitto il per 4-1.

BURKINA FASO-GHANA: 3-4 dcr
Burkina Faso (4-4-1-1): Diakite; Koffi (90′ H.Traore), B.Kone, Koulibaly, Panandetiguiri; Rouamba, D.Kone, Nuguimbe, Pitripa; Kabore, Bancé. A disp.: Soulama, Sanou, Ouattara, P.Koulibaly, A.Traore, Balima, Sanou, Dagano, Rabo. All.: Paul Put.

Ghana (4-2-3-1): Dauda; Paintsil (10′ Asante) , Vorsah, Boye, Afful; Rabiu (47′ D.), Badu, Asamoah; Atsu, Gyan, Wakaso (104′ Clottey). A disp.: Agyei, Awal, Annan, Kwarasey, Akaminko, Mensah, Boakye, Akaminko, K.. All.: Appiah.

Arbitro: Jedidi (Tunisia)
Marcatori: 13′rig. Wakaso (G), 60′ Bancé (B)
Note: ammonizioni: Pitroipa, Koulibaly (B), Rabiu, D.Boateng (G); espulsi: Pitroipa (B)