Errore di geografia: Mbia confonde Inghilterra con Scozia

Stephane ha dichiarato negli scorsi giorni di essersi pentito di aver lasciato il Marsiglia e di esser approdato ai Queens Park Rangers. Il centrocampista 25enne, originario del Camerun, come riporta il ‘Sun’, ha infatti ammesso di aver commesso una clamorosa gaffe: “Il Marsiglia mi ha detto che avevano bisogno di soldi e allora ho deciso di lasciare la Francia ma pensavo che il si trovasse in Scozia e non in Inghilterra”. Molto probabile che l’errore gegorafico sia avvenuto per uno scambio fra Queens Park Rangers con i Glasgow Rangers. Anni fa anche il milanista Robinho in conferenza stampa di presentazione con il Manchester City  credette di essere approdato al Chelsea