Portiere “punito” per aver cercato il goal su corner

portiere

La speranza è l’ultima a morire, deve aver pensato Tatsuya Morita, dell’Albirex che nella semifinale di Coppa del Giappone ha cercato la rete sull’ultimo corner, ma i progetti possono crollare all’ultimo secondo, visto che il Gamba Osaka ne approfitta per chiudere in contropiede il match. 2-0 e a casa!