Doppia traversa in meno di mezzo secondo

Potrebbe essere un record del mondo quello stabilito da Ivica Olic, attaccante del Wolfsburg che in spaccata, è riuscito a colpire per due volte la traversa in 0,35 secondi, un vero e proprio primato. A ciò si aggiunge  il rammarico di essere usciti sconfitti dal terreno del Borussia Dortmund per 2-1.

http://youtu.be/IpWcdUYBdf0

Diego ritorna all’Atletico Madrid?

Con la sconfitta di ieri sul campo del Valencia con un goal per tempo di Soldado e Valdez, i colchoneros hanno perso l’imbattibilità e la testa della classifica a vantaggio del Barcellona. Ma la dirigenza madrilena si sta già muovendo sul fronte mercato in vista di gennaio.

Ci sono sempre più conferme sul possibile ritorno dell’ex juventino Diego  tra le file dell’Atletico Madrid. Il giocatore, ora al Wolfsburg, vorrebbe lasciare il suo club attuale per tornare in Spagna, dove è stato determinante durante la scorsa stagione, e dove ha vinto anche una Europa League. Per il tecnico Simeone il fantasista brasiliano sarebbe la pedina giusta da inserire negli schemi, sempre più dipendenti dalle giocate del colombiano Falcao

Juventus, il Wolfsburg vuole Quagliarella

Fabio Quagliarella potrebbe dover acquistare un dizionario di tedesco; la cosa non dovrebbe dispiacergli, perchè così forse tornerà ad essere protagonista sul campo. Secondo quanto riportato da Sky Sport  infatti, il futuro della punta napoletana sarebbe alla corte di Felix Magath (suo estimatore) in quel di Wolfsburg.

Durante le scorse settimane, la Juventus aveva proposto alla Fiorentina l’ex giocatore di Sampdoria, Napoli e Udinese, per arrivare a Jovetic, senza successo. Ora che l’attaccante è chiuso da Bendtner, la Vecchia Signora gradirebbe far cassa con il club della Sassonia, possibilmente subito, per non dover aspettare fino al mercato invernale di riparazione, mantenendo sino ad allora un tesserato scontento e con un ingaggio importante.

Mandzukic si offre a mezza Europa, ma strizza l’occhio alla Juventus

Mario-Mandzukic

Mario Mandzukic è in vetrina. Senza dubbio è uno dei gioielli dell’Europeo in Polonia e Ucraina, a dispetto dell’eliminazione con la sua Croazia; dopo essere  andato in goal anche contro l’Italia, tanti club di Serie A sono subito piombati sulle sue tracce.

Ivan Cvjetkovic, agente del calciatore, ha menzionato Juventus, Fiorentina, e anche la Premier League:  insomma, sembra che tutti vogliano il gioiello del Wolfsburg.

“E’ presto per parlarne, devo prima discuterne con Mario” ha fatto sapere il suo curatore, “e devo capire con lui quale possa essere la soluzione migliore. Non scordiamoci che ha ancora due anni con il Wolfsburg, sebbene sia pronto per una nuova, grande avventura”.

Il procuratore sa fare il proprio mestiere e tiene, per ora, il piede in due scarpe. “Circolano tante voci, è un top player ed ha tante possibilità davanti a sé. All’Europeo si è messo in mostra, forse in Italia non lo conoscevano molto, ma ha fatto bene alla Dinamo Zagabria prima ed al Wolfsburg poi. Presto per dare una squadra piuttosto che un’altra, lunedì incontrerò il club e ne saprete di più”.

Poi aggiunge che Mario “vuole giocare in una competizione europea, è una delle ragioni per cui potrebbe prendere le valigie in mano. Sono certo che troveremo una soluzione, tutti insieme.
E’ un grande fan della Juventus, a chi non piacerebbe? E’ un grande club, ma è presto per dire dove andrà, lo ripeto”.