Messi guarda la coppa: miglior foto sportiva del 2014

Il sogno infranto di Messi, la conquista della Coppa del Mondo nella finale dei Mondiale 2014 in Brasile, ha vinto il premio del World Press Photo nella categoria sport. Ad aver scattato l’immagine, e conquistato il riconoscimento è stato il fotografo cinese Bao Tailiang.

Il titolo della fotografia “The Final Game” riassume in sè il desiderio svanito a pochi minuti dal termine dei supplementari a causa della rete tedesca ad opera di Götze.

Platini: Pallone d’Oro? Lo vincerà un tedesco

 

Per Michel Platini, tre volte vincitore del Pallone d’Oro ed attuale numero uno dell’UEFA, è già tempo di anticipare chi potrebbe alzare l’ambito trofeo che ogni anno l’organismo calcistico europeo assegna al miglior giocatore. In occasione di un incontro ufficiale a Madrid con i membri delle diverse federazioni affiliate, Platini ha dichiarato: “Nell’anno della Coppa del Mondo il Pallone d’Oro dovrebbe essere assegnato a un giocatore che ha vinto il Mondiale” ed ha motivato che “Parecchi giocatori meritano il Pallone d’Oro ma io sono del parere che in un anno di Coppa del Mondo questo premio dovrebbe andare a un campione del mondo. Così come quattro anni fa dissi che il premio sarebbe dovuto essere assegnato a un giocatore spagnolo”, quando invece ad aggiudicarselo fu Leo Messi davanti ai campioni del mondo della Spagna Xavi e Iniesta.

Blatter fa il suo pronostico: in Brasile non vincerà un’europea

A meno di 100 giorni dall’avvio dell’edizione brasiliana dei Mondiali di calcio, lo svizzero Sepp Blatter, numero uno della FIFA, si è lasciato andare ad un pronostico ai microfoni dell’agenzia tedesca DPA in merito all’identikit del possibile vincitore della rassegna : “Credo che tutte le squadre sudamericane proveranno a vincere la Coppa del Mondo e non parlo solo di Brasile e Argentina. Anche il Cile, l’Uruguay o la Colombia, che è una squadra molto forte, proveranno a evitare che una squadra europea possa trionfare in Brasile. Sarà molto difficile che possano vincere la prossima Coppa. Penso comunque che l’Europa schieri un trio di squadre di alto livello formato da Spagna, Germania e Italia tutte capaci di raggiungere la finale”.

Pallone d’Oro: per i bookmakers sarà di Messi

Quasi fatta, si potrebbe dire, se ad assegnare il Pallone d’Oro fossero i bookmakers e le parole di Cristiano Ronaldo oggi in conferenza stampa valgono forse poco: «Vorrei vincere il Pallone d’Oro, però se non lo conquisto non fa niente. Nella scorsa stagione abbiamo vinto la Liga e la Supercoppa di Spagna, ma non è detto che per questo mi diano il premio. Se non ce la faccio, pazienza».

Sulla lavagna SNAI infatti, CR7 è piazzato a 7,50 mentre Leo Messi,anche in forza del record di reti in un anno solare (91 gol segnati dalla Pulce) si gioca appena a 1,15. Per Andres Iniesta, ultimo candidato a ricevere il premio, la proposta sale a 15 contro 1.