La FIFA: Pandev ha mentito, ecco come ha votato

La FIFA ha reso pubblico in mattinata il documento che dimostra che lo scorso 9 novembre ha ricevuto dalla Federazione macedone con i voti del tecnico della nazionale Cedomir Janevski, e appunto del suo capitano Goran Pandev, per la scelta del miglior allenatore della stagione 2012.
Questo documento, firmato da entrambi, dimostra che il voto fu attribuito al tecnico spagnolo Vicente del Bosque e che nessuno dei due ha attribuito nemmeno un punto a José Mourinho.

Pandev aveva infatti alimentato negli ultimi giorni la teoria del tecnico madridista che la elezione che aveva visto vincitore Del Bosque fosse stata manipolata, garantendo di aver  indicato l’allenatore portoghese come il migliore e che poi il voto era stato assegnato a Del Bosque
Tuttavia il documento della FIFA spegne definitivamente ogni possibile teoria del complotto e mostra che Pandev mise sul podio in ordine Del Bosque, Roberto Mancini e Jurgen Klopp mentre l’allenatore macedone scelse la terna Del Bosque,  Pep Guardiola e Joachim Löw.

Ora la Roma riflette su Zeman

L’occasione è stata la presentazione dell’ultimo acquisto per i colori giallorossi, il greco Torosidis ed il ds Sabatini ha parlato liberamente ai giornalisti, facendo passare il messaggio che il tecnico boemo non è propriamente stabile, anzi:   “Il lavoro di Zeman e’ soddisfacente per alcuni aspetti, ma è chiaro che ci sono cose meno positive. E’ venuto il momento di interrogarci, e tra le valutazioni che stiamo facendo c’è anche un cambio della guida tecnica, benché marginalmente. Le regole sono appannaggio dell’allenatore ma noi non ci siamo sentiti attaccati da lui”.

Novara in fondo alla B, ma un suo talento…

Bella notizia sotto l’aspetto tecnico per il giovane talento della Primavera del Novara, ma che ha già debuttato in Serie B, Bruno Fernandes. Il classe ’94 è stato, infatti, convocato nella Nazionale Under 19 del Portogallo, Dopo lo stage con la selezione Under 19 del Portogallo, il giocatore lusitano è stato convocato dal CT Edgar Borges, per due amichevoli di questa settimana: domani e giovedì il Portogallo U19 affronterà in un doppio match la Turchia U19. Il giocatore tornerà a disposizione del tecnico azzurro Aglietti venerdì mattina.