Under 21: girone di ferro per gli azzurri di Di Biagio

Secondo il ct Gigi Di Biagio l’urna di Praga poteva sorridere agli azzurri dell’Under 21. L’ex di Juventus e Lazio Pavel Nedved ha infatti estratto tre avversari temibili: Svezia, Portogallo ed Inghilterra nell’ordine potranno aprire o chiudere le porte degli azzurini verso la semifinale e le conseguenti Olimpiadi di Rio del 2016.

È un girone molto difficile”, ha commentato il tecnico subito dopo il sorteggio, “ma sono contento e ottimista, come lo sarei stato anche se fossimo capitati con altre squadre. Le otto finaliste sono una più forte dell’altra, quindi qualsiasi commento lascia il tempo che trova. L’Inghilterra ha eliminato la Croazia, il Portogallo l’Olanda e la Svezia la Francia: non le ho mai incontrate nel mio cammino, ma è evidente che sono tre grandi squadre e che si tratta di un girone di ferro”.

Europa League: sorteggiati i gironi

Gruppo A Valencia, Swansea, Kuban Krasnodar, San Gallo.
Gruppo B PSV Eindhoven, Dinamo Zagabria, Chernomorets Odessa, Ludogorets.
Gruppo C Standard Liegi, Salisburgo, Elfsborg, Esbjerg.
Gruppo D Rubin Kazan, Wigan, Maribor, Zulte Waregem.
Gruppo E Fiorentina, Dnipro, Pacos Ferreira, Pandurii.
Gruppo F Bordeaux, Apoel, Eintracht Francoforte, Maccabi Tel Aviv.
Gruppo G Dinamo Kiev, Genk, Rapid Vienna, Thun.
Gruppo H Siviglia, Friburgo, Estoril, Slovan Liberec.
Gruppo I Lione, Betis, Vitoria Guimaraes, Rijeka.
Gruppo J Lazio, Trabzonspor, Legia Varsavia, Apollon Limassol.
Gruppo K Tottenham, Anzhi, Sheriff, Tromso.
Gruppo L AZ Alkmaar, Paok, Maccabi Haifa, Shakhter Karagandy.