Rudi Garcia in difesa di Cuadrado: cambiamo le regole

In conferenza stampa , alla vigilia della sfida con il Torino Rudi Garcia, tecnico giallorosso, è intervenuto in difesa dell’attaccante viola Cuadrado, espulso dopo un fallo di rigore subito ma valutato come simulazione.

“I gialli volontari in passato del Real di Mou e quello di Cuadrado? Normalmente non parlo delle cose di altre squadre, ancor di più quando c’è una decisione di un arbitro. Però in Francia c’è una commissione video per queste cose, anche per quando c’è un fallo importante. Può essere contro o per il giocatore. Per me non è normale che Cuadrado non giochi la prossima partita. Durante la gara non cambiava niente: sbagliano i tecnici, i giocatori, sbagliano anche gli arbitri. Ma la regola deve cambiare, deve esserci una commissione video per aiutare dopo le partite”.

Ufficiale, la Roma ha scelto Rudi Garcia come tecnico

Con un comunicato di pochi minuti fa, il club giallorosso ha ufficializzato di aver trovato l’accordo con il tecnico Rudi Garcia sulla base di un biennale a 1,5 milioni di euro più l’opzione per il terzo anno.

«L’A.S. Roma S.p.A. rende noto di aver raggiunto un accordo con RUDI GARCIA, quale Responsabile Tecnico della Prima Squadra. Il contratto, di durata biennale, sarà formalizzato e depositato nei prossimi giorni. Il Presidente dell’AS Roma, James Pallotta, ha dichiarato: “Siamo molto felici e fiduciosi della scelta di Rudi Garcia come allenatore dell’AS Roma. Ha dato prova di essere un vincente e ha una ottima visione calcistica e crediamo rientri perfettamente nei nostri piani per il futuro».

Ecco anche le parole del CEO Italo Zanzi: «Diamo il benvenuto nell’AS Roma a Rudi Garcia, che continuerà a sviluppare il percorso intrapreso con i nostri talenti, dandoci allo stesso tempo le migliori opportunità per vincere da subito. Non vediamo l’ora che inizi la nuova stagione».