Goal impossibili: Paloschi debutto e goal in 18 secondi

paloschi esultanza milan

Alberto Paloschi vs Siena: torneo 2007 – 2008 Il Milan non riesce a sbloccare la partita contro il Siena a causa anche delle molteplici assenze (Gattuso, Kaka, Pato, Gilardino). Le occasioni latitano e per questo Carletto Ancelotti decide di giocarsi l’ultima carta e di far esordire in Serie A il giovane Paloschi proveniente dalla squadra primavera. Al minuto 63 avviene l’impensabile: dopo appena 18 secondi dal suo ingresso, Seedorf serve una palla d’oro a Paloschi che dal limite dell’area si inventa un gol pazzesco che fa esplodere San Siro e che gli cambia per sempre la vita. Con Ancelotti che si commuove in panchina e con i tifosi in visibilio, la vita del calciatore cambia.

Paloschi torna in Nazionale

Ultimo impegno dell’anno solare per la nazionale Under 21 guidata da Devis Mangia che, in previsione dell’anno che lo porterà alla fase finale della rassegna continentale in Israele, affronta in amichevole la selezione nazionale di Serie B allo stadio Liberati di Terni martedì prossimo. La buona vena realizzativa hanno convinto il tecnico a richiamare Alberto Paloschi del Chievo mentre Alessio Romagnoli, Nicola Bellomo e Matteo Politano sono alla prima convocazione.

Portieri: Francesco Bardi (Novara), Simone Colombi (Modena), Mattia Perin (Pescara);
Difensori: Luca Caldirola (Cesena), Marco Capuano (Pescara), Alessandro Crescenzi (Pescara), Giulio Donati (Grosseto), Paolo Frascatore (Sassuolo), Alessio Romagnoli (Roma), Mario Sampirisi (Genoa);
Centrocampisti: Marco Crimi (Grosseto), Lorenzo Crisetig (Spezia), Alessandro Florenzi (Roma), Cristian Galano (Bari), Luca Marrone (Juventus), Jacopo Sala (Amburgo),Nicola Sansone (Parma), Riccardo Saponara (Empoli);
Attaccanti: Nicola Bellomo (Bari), Giuseppe De Luca (Atalanta), Alberto Paloschi (Chievo Verona), Matteo Politano (Perugia).